È online Tumorial. La prima serie di video-tutorial per aiutare i pazienti adolescenti ad affrontare la diagnosi di tumore e le cure

 Per la prima volta, attraverso video monotematici, i ragazzi del Progetto Giovani della Pediatria Oncologica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, raccontano su YouTube ai pazienti oncologici loro coetanei i diversi aspetti della malattia. I video sono in totale 24: i primi dieci sono in rete da oggi, i restanti 14 a partire dal mese di settembre. Molte le tematiche trattate, come il rapporto con i genitori, la sessualità, la scuola, la perdita dei capelli.

Leggi tutto

Associazione Ben-Essere.Progetto “Che Donna!”

Le patologie tumorali e le relative terapie hanno un enorme impatto sulla vita delle pazienti, sia dal punto di vista fisico sia da quello psicologico. Il progetto “CHE DONNA” si pone l’obiettivo di supportare la donna nella sua complessità, come persona che si trova ad affrontare l’evento traumatico della malattia e delle cure oncologiche. Per questo motivo vogliamo prenderci cura delle donne affette ...

Leggi tutto

Ambulatorio Istituzionale dell'ICS Maugeri di Pavia dedicato all'integrazione in oncologia con le medicine complementari (agopuntura, omeopatia e fitoterapia) e con la nutrizione clinica.

 Ambulatorio Istituzionale dell'ICS Maugeri di Pavia dedicato all'integrazione in oncologia con le medicine complementari (agopuntura, omeopatia e fitoterapia) e con la nutrizione clinica.   A questo ambulatorio afferiscono pazienti in corso di radio/chemioterapia o che desiderano effettuare un percorso di prevenzione della recidiva.   Vedi Brochure allegata

Leggi tutto

Progetto Eva, quattro ambulatori per gli effetti collaterali delle cure oncologiche per il tumore al seno

 Dal tumore al seno si guarisce sempre di più. Ma per le donne operate al seno emergono nuovi problemi relativi agli effetti collaterali delle cure oncologiche. Per questo è nato il progetto Eva, messo a punto e finanziato dall'associazione ‘Corri la vita onlus’, in collaborazione con Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori, sezione di Firenze), con il sostegno della Regione Toscana e il patrocinio della Camera di Commercio di Firenze. Obiettivo del progetto Eva, sostenere le donne malate di tumore rispetto alle problematiche ...

Leggi tutto

Al Policlinico Gemelli un Centro Integrato di Senologia all’avanguardia. Intervista a Cristina Accetta

Un servizio di Terapie Integrate a supporto delle donne con tumori al seno. Un ponte tra il trattamento specialistico basato sulle più recenti acquisizioni della medicina tradizionale e le tecniche di medicina integrata per garantire una ...

Leggi tutto

Nasce Hu-Care 2 contro ansia e depressione nei malati di tumore

Il progetto ha come obiettivo quello di affrontare i bisogni psicosociali dei pazienti migliorando la comunicazione con il personale sanitario, individuando un infermiere di riferimento e fornendo un supporto psicologico. Ansia e depressione andrebbero misurate subito nei malati di tumori, così come si fa per la pressione, la temperatura corporea o il battito cardiaco. Questi disturbi, infatti, interessano in maniera grave almeno il 35 per cento dei pazienti oncologici, ma oggi solo un terzo dei casi è diagnosticato e curato. Umanizzazione in oncologia Ecco perché è nata Aiom-HuCare o HuCare 2, la prima scuola di Umanizzazione in oncologia in Europa: avrà sede a Milano ...

Leggi tutto

Riabilitazione (di mente e corpo) indispensabile per il benessere dei malati di cancro

Ogni anno in Italia oltre 365mila persone si ammalano di tumore. Fortunatamente molte di loro guariscono o convivono per anni con la patologia e dopo le terapie tornano alla loro quotidianità lavorativa e familiare. Ma statistiche recenti hanno messo in luce come, anche a distanza di molti anni dalle cure, 

Leggi tutto

Cancro al seno. Al Policlinico di Milano l’iniziativa anti ansia “gomitolo rosa”

Un gomitolo e dei ferri da maglia, per battere l’ansia durante l’attesa per una mammografia o una biopsia al seno. E’ l’iniziativa dell’Associazione Gomitolo Rosa, che da tempo opera negli ambienti della Radiologia Senologica del Policlinico di Milano.

Leggi tutto

Cancro: al via da Napoli un’iniziativa per migliorare il dialogo tra medici e pazienti

 Confrontarsi sugli aspetti del percorso di cura permette di affrontare al meglio i problemi legati agli effetti collaterali della chemioterapia, che possono essere trattati con efficaci terapie di supporto. Parte da Napoli ONCOstories, un progetto innovativo dedicato alla qualità di vita durante la chemioterapia: un ciclo di incontri tra esperti, pazienti con tumore e familiari, introdotti dalla proiezione di Insieme, un cortometraggio liberamente ispirato a una storia vera che, con la forza del linguaggio cinematografico, racconta frammenti di vita quotidiana di una giovane donna che affronta la battaglia contro il ...

Leggi tutto

Alla bellezza non bisogna rinunciare



Leggi tutto

Cure palliative. Congresso internazionale della Fondazione Ant: “C’è ancora molto da fare”

15 SET - Si è concluso ieri a Bologna il congresso internazionale “The Dignity of ...

Leggi tutto

Immigrati, poca prevenzione sanitaria Un progetto per estendere lo screening

MILANO - In Italia meno del 50% delle donne immigrate, nella fascia raccomandata (25-64 anni), si sottopone a pap test per la diagnosi precoce del carcinoma della cervice uterina, contro il 72% delle donne italiane. La mammografia viene eseguita dal 43% delle donne straniere contro il 73% delle italiane, nei programmi di screening. I dati epidemiologici (registri-tumori.it) ...

Leggi tutto

Numero verde per il tumore del colon-retto

MILANO - Con 52mila nuovi casi nel 2012, quello del colon-retto è il tumore con maggior insorgenza tra gli italiani: 300mila i connazionali che ad oggi ne soffrono. Sono i dati del registro "I numeri del cancro in Italia 2012", realizzato dall'Associazione Italiana dei Registri Tumori (AIRTUM) e dall’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM), secondo cui ogni anno sono circa 20mila i decessi causati da questo tumore, che si colloca al secondo ...

Leggi tutto

"No al dolore e camere singole in ospedale" :ecco il manifesto per i diritti del malato

MILANO - Il decalogo dei diritti del malato. Dieci principi fondamentali e irrinunciabili a cui deve attenersi una moderna visione della medicina. Non solo cure adeguate e avanzate. Ma diritto alla piena dignità del paziente. Dalla non sofferenza al testamento biologico. A lanciare la sfida, nel ...

Leggi tutto

Giornata Internazionale della Medicina Omeopatica

Un’occasione da non perdere per gli estimatori delle medicine non convenzionali o complementari. Mercoledì 10 aprile 2013, infatti, si svolgerà la Giornata Internazionale della Medicina Omeopatica (GIMO). E, a corollario di questo evento, sarà dato il via al progetto “Stiamo bene... naturalmente!”, realizzato proprio in occasione della GIMO. Durante l’evento avrà luogo ...

Leggi tutto

La meditazione tibetana entra in corsia:a Bologna la prima sperimentazione

L’Ausl di Bologna è la prima azienda sanitaria al mondo a consentire la sperimentazione di una terapia tibetana ai suoi pazienti oncologici. Si chiama “pratica meditativa Tong Len”, partirà a febbraio e sarà condotta dall’equipe del dottor Gioacchino Pagliaro, direttore del reparto di Psicologia clinica dell’ospedale Bellaria. La medicina orientale incontra quella occidentale. La psicologia sposa l’...

Leggi tutto

Stili di vita, lavoro, relazioni sociali: dieci consigli agli ex malati di tumore

Sono circa 25 milioni in tutto il mondo, e più di 2 milioni in Italia le persone che convivono con un tumore in fase di cura o remissione. Di questi, circa 1 milione e 300mila sono sopravvissuti almeno 5 anni ad una diagnosi. Sono i cosiddetti “survivors”, o “lungo sopravviventi”. Alcuni possono essere considerati guariti, perché da molti anni non sono più evidenti segni della loro malattia. Per altri, sempre più spesso, grazie alle moderne cure il ...

Leggi tutto

Oncologia senza dolore. Al via un innovativo progetto

Si chiama "Oncologia senza dolore" ed è il futuribile progetto pilota della Fondazione Maugeri che permette al paziente oncologico (ossia malato di cancro) di quantificare il dolore percepito e di segnalarlo su una piattaforma informatica tipo touch-screen, che funziona anche su smartphone e tablet. In questo modo, lo staff medico potrà stabilire percorsi terapeutici personalizzati per la lotta al dolore. Una bella iniziativa in virtù anche della imminente Giornata Nazionale del Sollievo, che si celebra domenica 27 maggio 2012. Anche la lotta al dolore in oncologia si mette al passo con i tempi. ...

Leggi tutto

Le stagioni della sopravvivenza dopo la diagnosi di cancro

MILANO - Era il 1985 quando Fitzhugh Mullan, medico e ammalato di tumore al polmone, descrisse sul New England Journal of Medicine le tre stagioni della sopravvivenza al cancro: la sopravvivenza "acuta" alla diagnosi e al trattamento, quella "estesa" al periodo post-trattamento e quella "permanente" di chi convive a lungo con la malattia. Da allora molte cose sono cambiate nella diagnosi e nella terapia dei tumori e oggi l’esercito dei "sopravvissuti" a lungo termine si ingrossa di giorno in giorno. Non senza problemi però. Problemi fisici, legati, ...

Leggi tutto

Un nuovo protocollo di cura per il retinoblastoma

MILANO – C’è un nuovo iter da seguire per la cura del retinoblastoma, il tumore dell’occhio più comune in età pediatrica, sebbene fortunatamente colpisca un numero esiguo di bambini. Attraverso un’innovativa integrazione di trattamenti (chemioterapia, laser, brachiterapia e termo-chemioterapia) si punta a salvare l’occhio e, conseguentemente, la vista ad un numero crescente di bambini. Messo a punto all’Ospedale pediatrico Bambino Ges&...

Leggi tutto

ONCOLOGIA, CURA E ASSISTENZA IN RETE



Leggi tutto

OSPEDALI A A MISURA D'UOMO 5 AZIONI COMPLETE

Successi raggiunti dal progetto Hucare sull' ’umanizzazione delle cure in oncologia

Leggi tutto

EDITORIALE: UNO STUDIO DI MEDICINA NON CONVENZIONALE PER L'ASTENIA

Ci stiamo occupando, come medici e ricercatori, a meglio comprendere e curare un sintomo tanto diffuso nelle persone che si sono ammalate di tumore, che si chiama astenia, cioè stanchezza, affaticamento, detto all'inglese, "fatigue".

Leggi tutto

GALLIERA: UN TUTOR PER FAR SENTIRE I MALATI MENO SOLI

I pazienti di oncologia dell'ospedale Galliera di Genova possono da oggi avvalersi di un innovativo servizio di accoglienza, informazione, supporto psicologico, sociale e di orientamento. L'ospedale, in pratica, si prende carico del paziente in maniera globale: dall'attività di informazione sugli esami da effettuare e sugli effetti delle cure all'assistenza telefonica durante tutta la terapia, dal servizio di prenotazione esami diagnostici e di laboratorio alla gestione dell'agenda del malato e di tutti gli aspetti amministrativi passando dalla programmazione delle visite in ...

Leggi tutto

UN TRUCCO PER STARE MEGLIO

Trattare il cancro con una lettura anche “estetica” rende meno aggressiva ed oscura la malattia  

Leggi tutto

"CALL CENTER" PER AIUTARE I PAZIENTI A CASA

L'IEO e la Fondazione Lucè inaugurano un Centro di ascolto

Leggi tutto

IL FRIULIA VENZIA GIULIA STANZIA FONDI PER LE TERAPIE DOLCI

Quando l’oncologia incontra le «altre» cure

Leggi tutto

MAURIZIO CANTORE, PRIMARIO A CARRARA PORTA I BIG IN OSPEDALE A CANTARE PER I MALATI

Gli effetti? Sorprendenti.

Leggi tutto

L'OSPEDALE DIVENTA BUONO CON LE RICETTE DEGLI STELLATI



Leggi tutto